Come nasce la Fontina

Come nasce la Fontina

I veri "artefici" della Fontina sono i pascoli montani della Valle d'Aosta e le bovine di razza autoctona. La lavorazione della Fontina, secondo quanto previsto dal disciplinare di produzione della DOP, non altera le caratteristiche e i contenuti nutritivi del latte appena munto che passano inalterati nel formaggio.

Come riconoscere la Fontina DOP

Come riconoscere la Fontina DOP

Per l'identificazione del prodotto sono previsti tre segni distintivi della Fontina: i marchi di origine apposti dal singolo produttore al momento della produzione della forma, la marchiatura di selezione e il contrassegno alla vendita, costituito da una velina sulla quale si ritrovano gli elementi grafici standard che identificano il prodotto Fontina.